“Piuttosto mi faccio tagliare il clitoride e me lo faccio cucire, mi faccio infibulare” sono queste le parole della Pornostar Valentina Nappi alla domanda di Giuseppe Cruciani che le ha chiesto “Salvini te lo faresti?”. La pornostar – da sempre contro la Lega e CasaPound – ha commentato con toni irriferibili la vittoria di Matteo Salvini: “Crea odio tra gli italiani – ha sentenziato -. Io vorrei l’africanizzazione dell’Italia. E comunque sono loro che fanno una vita di merda, gli immigrati, non no”.

La Pornostar ha poi concluso affermando: “Non mi piace utilizzare politicamente la fi**, ma in questo caso sì”.

Nel 2015 questa aveva affermato anche: “Se dovesse vincere Salvini in Italia, sono pronta a tornare subito in America. Certe istanze non vanno rappresentante politicamente. Bisogna mettere fuorilegge la Lega. E poi piuttosto di andare con Salvini mi faccio suora. Dicono che piace e ha pure una fidanzata. Mi sono sorpresa, se prima pensavo male del genere femminile ora penso peggio“.