Avio: avviati nuovi 12 lavoratori in difficoltà

L’Amministrazione Comunale di Avio con provvedimenti dedicati proposti dal Vicesindaco con delega alle Politiche Sociali Lorenza Cavazzani, ha dato il via, nelle scorse settimane, all’assunzione a tempo determinato di ben 12 lavoratori attualmente disoccupati.

Grazie alla proficua collaborazione con l’Agenzia del Lavoro, il Servizio Ripristino Ambiente della PAT e i Servizi Sociali attivi sul territorio, si sono attivati 5 diversi progetti.

Con Intervento 19 è ripartita la manutenzione e la cura degli spazi verdi che vede impegnati 3 lavoratori; altre 2 lavoratrici gestiscono “Pronto Anziani’’, l’apprezzatissimo servizio dedicato agli over 70 per l’accompagnamento negli spostamenti sul territorio per le necessità quotidiane come la spesa e le visite mediche ma anche per le giornate di svago previste da “E…state al fresco e pomeriggi insieme” organizzate in collaborazione con l’APSP locale. Altro progetto vede impegnati due lavoratori nell’apertura e la conduzione dell’Antiquarium comunale presso la casa del Vicario: lavorano anche ad un nuovo progetto dedicato alle scuole in stretta collaborazione con la locale Biblioteca.

Grazie all’azione finanziata dal BIM ai Comuni, altri 4 lavoratori trovano positivo riscontro: 2 impegnati nella digitalizzazione degli archivi tecnici e 2 affiancati al cantiere comunale per la manutenzione sia ordinaria che straordinaria degli immobili di proprietà e degli spazi esterni.

Infine, con intervento 20.3, un’unità supporta il Servizio Ragioneria e Tributi. Tutti i progetti sono gestiti da Cooperative Sociali per la gestione ordinaria e seguiti personalmente dal Vicesindaco per la progettazione.

Comunicato stampa