La sicurezza al Festival delle professioni

Da Trento a Rovereto per la tutela dei risparmiatori e dei minori in rete. Tra gli appuntamenti del Festival delle Professioni, in programma da giovedì 4 a sabato 6 ottobre ce ne saranno due molto diversi tra loro ma entrambi incentrati su protezione e sicurezza. Il primo, organizzato da Altroconsumo, si intitola “Educazione finanziaria e tutela dei consumatori. Le principali decisioni dell’Arbitro bancario e finanziario (Abf)”si svolgerà alle 16 nella sala Falconetto di Palazzo Geremia, in via Belenzani a Trento. Introdotto da Alice Rovati e moderato dal direttore dei quotidiani Trentino e Alto Adige Alberto Faustini,  interverranno gli esperti in materia Raffaella Pinto, Anna Vizzari, Marcello Stella, Luca Ribaga, Warner Morandell e Marco Sittoni con l’obiettivo di evidenziare le buone prassi, le criticità, e fornire un importante contributo al fine di facilitare l’accesso e il ricorso all’Abf. Occorre essere consapevoli dei propri diritti e delle norme a tutela dei clienti in quanto le decisioni dell’Arbitro possono essere uno strumento rapido e semplice per risolvere le controversie di natura bancaria. Durante l’incontro saranno presentate le caratteristiche dell’Arbitro bancario e finanziario, i dati sull’andamento operativo e saranno analizzate le principali tematiche affrontate nel 2017.

Un’ora più tardi, nella sala Kennedy dell’Urban Center di Rovereto, l’ordine degli avvocati della città affronterà il tema, sempre caldo, della protezione dei minori dai pericoli presenti e potenziali che si trovano nel web. L’evento, intitolato “Conosci internet, tutela i tuoi figli”ha lo scopo di dare informazioni dettagliate sui pericoli on line e di come, in qualità di genitori, poter tutelare con consigli pratici i propri figli dai pericoli insiti nella rete da parte di professionisti nel settore: Nicola Canestrini, avvocato penalista del Foro di Rovereto, già presidente della Camera Penale di Trento e Fabrizio Casetti, avvocato del Foro di Rovereto e componente della Commissione informatica dell’Ordine di Rovereto. Ulteriori novità saranno illustrate nella conferenza stampadi lunedì 1 ottobre alle 11 nella sede dell’ordine degli Architetti in vicolo Galasso a Trento.

Il Festival delle professioni èideato e organizzato dal Gi.Pro, il Piano d’ambito dei giovani professionisti del Trentino, con la collaborazione dell’Assessorato Provinciale all’università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppo, del Comune di Trento e va in scena grazie anche ai suoi partner: Fondazione Caritro, Cassa Centrale Banca, Cassa Rurale di Trento, Federazione pubbliche relazioni Italiana (FERPI), Associazione italiana giovani avvocati, Altroconsumo.