Lettera aperta al giornale: Andrea Merler contro il rimpasto senza competenze

0
29

In Sindaco Andreatta, il meno votato della storia della nostra città, a sei mesi dal voto trasuda tutta la sua inadeguatezza. Critichiamo con grande forza l’ipotesi di un rimpasto di poltrone che non tenga conto delle competenze.

L’ipotesi ridicola ed offensiva, per le esigenze della città, di consegnare la delega dell’Urbanistica all’attuale assessore alle politiche sociali Mariachiara Franzoia ci vede contrari e sul piede di guerra. Il Sindaco perde il pelo ma non il vizio, vuole un prestanome all’urbanistica. Altro che cambio di passo.

Le frasi uscite dagli incontri di maggioranza del tipo: “patto di non belligeranza”, “fiducia a tempo” e “gruppi autonomi” aprono uno scenario da Prima Repubblica, che pensavamo di non vedere più. Nell’ipotesi di rimpasto partitico in sfregio alle competenze il Sindaco Andreatta ricorda Andreotti: “meglio tirare a campare, che tirare le cuoia”.

La città in questi anni cruciali di bilanci magri, scarsa sicurezza ed appuntamenti fondamentali come la  variante al PRG, non può avere un’Amministrazione, che naviga a vista e le colpe sono tutte del Sindaco.

Cons. Andrea Merler Capogruppo CIVICA TRENTINA

Comments

comments