Yamaha presente al Motor Bike Expo’ a Verona

0
54

Yamaha sarà ufficialmente presente al Motor Bike Expo Show 2016, tradizionale esposizione dedicata alle due ruote che, anche quest’anno, riunirà numerosi appassionati motociclisti presso gli spazi di Verona Fiere. Da venerdì 22 sino adomenica 24 gennaio, sarà possibile apprezzare e vedere dal vivo tutte le grandi novità delle gamme moto e scooter 2016 esposte presso l’ampio stand della Casa di Iwatache, come da tradizione, ospiterà anche tutti i Club Ufficiali che presenteranno al pubblico i calendari ufficiali delle proprie attività per l’anno appena cominciato.

A VERONA LUCI PUNTATE SULLE NOVITA’ 2016

Presso i 1.000mq di stand situato nell’area 15V del padiglione numero 6, la Casa dei tre diapason esporrà la gamma completa di moto e scooter m.y. 2016 dando particolare spazio alla tipologia di modelli più apprezzati dai visitatori di Motor Bike Expo: per i moltissimi appassionati di “special” e moto in stile vintage che storicamente ogni anno invadono Verona sarà infatti presente l’intera gamma Yamaha Sport Heritage all’interno della quale brillal’ultima nata XSR 900, performante tre cilindri che alza l’asticella delle emozioni di guida nella famiglia legata alla filosofia “Faster Sons” e che rende omaggio alle iconiche due ruote del passato come la TZ750 in livrea giallo-nera guidata da Kenny Roberts negli anni ’70. L’intera gamma dal look classico, di cui fanno parte anche XSR 700, SR400, XV950, XJR1300 e VMAX, verrà esposta anche nella nuova ma leggendaria livrea giallo-nera con grafica speedblock che celebra il 60° anniversario del brand nipponico.

Nella stessa area verrà svelata per la prima volta anche l’ultima arrivata del progetto Yard Built, la XV950 “Speed Iron” by Moto di Ferro, accattivante Special dalle linee pulite e mezzo essenziale, a tratti minimal, ma che non perde le proprie funzionalità, ciclistica e stile di guida, qualità che contraddistinguono da anni tutte le creazioni della crew veneziana.

Al MBE 2016 la Casa dei tre diapason porterà anche le protagoniste della famiglia MT, tra cui le ultime due novità: la nuova MT-10, la MT più potente mai creata grazie al motore da 998cc crossplane ed una coppia debordante, e la nuova MT-03, agile e compatta naked bicilindrica da 321cc, perfetta per i neofiti. Nell’area dedicata ai mezzi turistici sarà presente la nuovissimaFJR1300A, Sport Tourer per eccellenza e perfetto mix tra elevate prestazioni sportive e caratteristiche adatte alle lunghe percorrenze. Gli amanti della pista naturalmente potranno vedere da vicino la YZF-R1, regina delle supersportive sviluppata con le tecnologie più avanzate di motore, ciclistica ed elettronica derivate dalla Yamaha YZR-M1 MotoGP™. Tra gli scooter, infine, i visitatori avranno la possibilità di salire in sella al TMAX LUX MAX, special edition deluxe del Re dei maxiscooter.

Da non perdere, nelle aree dedicate alle famiglie Sport Heritage, MT e Supersport, l’occasione di provare le App My Garage, attraverso appositi touch monitor, per costruire virtualmente in 3D la Yamaha dei propri sogni grazie ai numerosi accessori originali Yamaha.

Ad accendere la passione dei numerosi visitatori ci penseranno i due incredibili mezzi protagonisti della stagione 2015 delle competizioni motociclistiche, che brilleranno allo stand tre diapason: YZR-M1 Movistar Yamaha MotoGP n° 46 di Valentino Rossi e YZ450F Yamaha Factory Racing Yamalube n° 461 del Campione del Mondo MXGP Romain Febvre.

Il 2016 segna anche il grande ritorno della nuova Yamaha YZF-R1 nel Campionato del Mondo rivolto alla derivate di serie. Nella categoria FIM Cup Superstock 1000 la Casa nipponica sarà rappresentata dall’italiano Riccardo Russo e dal francese Florian Marino con il team Pata Yamaha Official STK1000 Team. Il pilota campano, cresciuto proprio nei monomarca Yamaha nazionali, sarà presente a Verona sabato 23 gennaio e disponibile per autografi insieme alla nuova 1000cc in allestimento gara.

MBE per Yamaha significa da sempre anche Club Ufficiali. Gennaio è infatti il mese durante il quale i numerosi club tre diapason definiscono il proprio calendario di eventi. Lo stand di Iwata, come da tradizione, avrà un intero lato dedicato proprio a queste preziose realtà di appassionati che si ritroveranno e, per l’occasione, potranno presentare ai visitatori dell’esposizione scaligera le attività in programma per il 2016, all’insegna di un anno sempre in moto.


TROFEI YAMAHA R-SERIES 2016 AL VIA!

L’attesa kermesse veneta offrirà anche l’occasione agli amanti delle competizioni nazionalisu asfalto di approfondire l’interesse per i trofei R-Series di Yamaha. Il 2016 vedrà infatti il brand dei tre diapason presente su più fronti, con ben tre campionati: la confermatissimaR125 Cup e le nuovissime R3 Cup ed R1 Cup.

Presso l’area 4C del padiglione numero 6 del MBE, più di 150mq saranno dedicati ai monomarca delle più piccole (125cc e 300cc) con l’esposizione delle YZF-R125 e YZF-R3 nelle rispettive livree ufficiali da trofeo 2016. Sarà possibile così ottenere tutte le informazioni e i dettagli per partecipare alle prossime edizioni organizzate da AG Motorsport Italia che, per l’occasione, presenterà anche le future attività dello Junior Team. Sabato 23 gennaio, dalle ore 17.30, presso la Sala Meeting del padiglione numero 6 si terranno le premiazioni della scorsa stagione, tra cui una fiammane Yamaha R3 in premio al vincitore della Yamaha R125 Cup, e verranno illustrati i programmi completi dei trofei 2016 (agmotorsportitalia.it).

Venerdì 22 gennaio alle ore 17, sempre presso il padiglione numero 6, sarà invecepresentata ufficialmente la nuova stagione della celebre R1 Cup che torna tra i monomarca tre diapason. Il campionato dedicato alla nuova e performante YZF-R1 sarà nuovamente protagonista con una griglia dedicata nel CIV – Campionato Italiano Velocità(ben 42 posti aperti a tutte le fasce di età), sotto la gestione di MotoXRacing. Al MBE si potranno ricevere così tutte le informazioni per l’iscrizione che comprende un ricco kit e mette in palio importanti premi (motoxracing.net).


ATTIVITÀ SPECIALI: CONCORSO “YAMAHA TI PREMIA”.

I visitatori del salone potranno portarsi a casa anche un ricordo tre diapason del MBE 2016partecipando allo speciale concorso a premi istant-win utilizzando uno dei tabletposizionati all’interno dello stand Yamaha. In palio diversi gadget appartenenti alla linea 60° Anniversary da ritirare direttamente al desk dedicato: tra questi il cappellino, il block notes, il portachiavi e l’orologio, quest’ultimo assegnato tramite un’estrazione finale entro fine febbraio. L’iniziativa prevede anche la possibilità di registrarsi anticipatamente da casa accedendo al sito http://www.yamaha-motor.eu/it/ConcorsoVERONA2016/index.aspx per ottenere il proprio codice personale da utilizzare al momento della partecipazione al concorso in fiera. Il regolamento completo del concorso è consultabile al link: http://www.yamaha-motor.eu/it/regolamentoverona2016/index.aspx.

Non mancheranno le ultime accattivanti linee d’abbigliamento e gadget originali Yamaha, acquistabili presso il corner dedicato. A poca distanza sarà presente, inoltre, un spazio dedicato al partner ufficiale Motoplatinum, la più conveniente polizza RC sul mercato riservata a chi acquista una moto o uno scooter di Iwata.

Ma a Verona le numerose attività extra non si limiteranno solo agli spazi di Verona Fiere. Sabato 23 gennaio a partire dalle ore 21 presso Special, il nuovissimo spazio allestito dal celebre Mr Martini (via Tombetta 39), è in programma Brotherhood Party per i veri amanti della customizzazione: un imperdibile happening “fuorisalone” organizzato dalla crew di SunRide in collaborazione con MBE. Una serata ad ingresso gratuito e con DJ Set,dedicata ai più autorevoli e carismatici brand due ruote attivi nel mondo “special” e “neo retro”, alla quale non poteva certo mancare Yamaha che porterà la coppia di nuove XSR,nelle due cilindrate 700 e 900 e l’ultima Yard Built XV950 “Speed Iron” by Moto di Ferro.

Comments

comments