Il trentino Daniele Bertè tra le 50 giovani promesse del centrodestra

Vi è anche il trentino Daniele Bertè nella lista dei 50 ragazzi che possono rilevarsi nel futuro fondamentali per il centrodestra italiano. La lista, presentata all’interno di un sondaggio in corso di svolgimento, è stata organizzata dal noto portale centro-destra.it nel quale si è cercato di dare la giusta rappresentanza a tutte le aree politiche del centrodestra, dando copertura a tutte le regione e cercando candidati tra i 20 e i 37 anni. “Sappiamo perfettamente che a 20 anni non si possa essere candidati alla Camera, ma questa non è una corsa ufficiale e nulla ci vieta di fare il tifo per i ‘pulcini’ della lista. Sia ben chiaro, non è una corsa ufficiale; nessuno promette candidature o seggi: è una competizione social per dimostrare le potenzialità delle giovani classi dirigenti”, ricordano i gestori del sito, precludendo ogni possibile critica a riguardo dell’iniziativa.

“È stato – si aggiunge – un lavoro impegnativo per cercare in ogni territorio le persone maggiormente impegnate. Non ci sono solo figure politiche, abbiamo un giovane editore, due ottimi blogger, presidenti di associazioni e tanti bravissimi consiglieri comunali”

L’iniziativa è quella di proporre al pubblico le candidature di 50 giovani che nei prossimi 10 giorni si misureranno con una consultazione online. “Chiediamo a voi di sceglierne tre, non limitandovi alla vostra appartenenza politica, ma cercando i loro profili sui social per vedere il loro impegno quotidiano negli enti locali e nella società civile”, si legge sul sito che vede Daniele Bertè tra i protagonisti. Quest’ultimo è consigliere circoscrizionale a Rovereto Sud e ha frequentato, proficuamente, la scuola di formazione della Lega Nord – Noi con Salvini.