Biancofiore (FI): “Toccherà al centro-destra far risorgere Bolzano e ridarle il ruolo di capoluogo-simbolo della Mittel Europa”

Michaela Biancofiore, Parlamentare e Coordinatrice Regionale del Trentino Alto Adige di Forza Italia, ha voluto commentare, attraverso una nota, la notizia della probabile ricandidatura di Renzo Caramaschi a sindaco di Bolzano.

La parlamentare di Forza Italia ha espresso tutte le sue perplessità sulla notizia dichiarando: “ci vuole una bella faccia tosta, specie l’indomani della visibilità offerta festa dalla liberazione, a far trapelare la notizia di un’accelerazione Allas ricandidatura a sindaco di Bolzano. Caramaschi, il Pd e il centro sinistra sognano una riconferma che per i bolzanini sarebbe un’incubo immeritato. I nostri concittadini con i quali parliamo ogni giorno, sognano infatti una liberazione da anni e anni di sfascismo delle amministrazioni di centro sinistra”.

Successivamente Michaela Biancofiore ha evidenziato come attualmente Bolzano stia toccando il picco più alto di invivibilità dalla sua fondazione, ricordando come tra degrado, rapine e spaccio la situazione a Bolzano sia diventata insostenibile.

“Toccherà al centro destra , a Fi, Lega e Fratelli d’Italia in primis e ci auguriamo anche alla SVP ,fin dal primo turno, far risorgere Bolzano e ridarle il ruolo di capoluogo-simbolo della Mittel Europa. Serve una svolta decisa , serve voltare pagina e servono politici e tecnici in grado di avere un visione del futuro della città, di sviluppo, benessere, bellezza, prosperità” ha poi concluso Michaela Biancofiore.