Bisesti: “Schifato dal trasformismo. Mai più un caso Conzatti”

Ha destato molto clamore la decisione di Donatella Conzatti di lasciare Forza Italia per abbracciare il nuovo movimento di Matteo Renzi “Italia Viva”. Sul “tradimento” dell’ex Senatrice di Forza Italia anche il Segretario Nazionale di Lega Salvini Trentino Mirko Bisesti ha voluto esprimere il proprio punto di vista attraverso una nota.

Bisesti dopo aver affermato di non essere per nulla stupito dal passaggio di Donatella Conzatti a “Italia Viva” ha aggiunto: “Il trasformismo di questi giorni è preoccupante e sono schifato che chi, eletto con una coalizione di centrodestra, con il 30% di voti della Lega nel collegio di Rovereto ora tradisca gli elettori trentini e si unisca a Renzi“.

Per il Segretario Nazionale di Lega Salvini Trentino, la Conzatti con questo gesto avrebbe tradito i suoi elettori, aggiungendo come la coalizione di centrodestra, vincitrice delle elezioni, e tutti i cittadini che hanno votato per la Lega e la coalizione meritino assoluto rispetto.

Non chiedo le dimissioni da senatrice a chi è senza onore perché tanto so che non lo farà mai, è troppo attaccata alla poltrona come il PD e il M5s, ma chiedo agli alleati che alle prossime politiche si scelgano persone che non tradiscano la fiducia dei trentini” ha poi concluso Mirko Bisesti.