Cambio dopo pochi mesi del segretario del PD di Trento

Cambio della guardia in casa Partito Democratico a Trento. Dopo le dimissioni dell’ex coordinatore cittadino Kristofor Ceko, i Dem hanno individuato la figura del nuovo segretario in Simonetta Dellantonio.

Sposata e madre di tre figli, la Dellantonio è insegnante di scienze motorie e sportive all’Istituto Agrario di San Michele. Da 10 anni è iscritta al Partito Democratico ed è Presidente della Circoscrizione Oltrefersina dal 2015.

La scelta di incaricare la Dellantonio non va nella direzione della discontinuità con la – pur breve – segreteria Ceko: è infatti stata eletta nel coordinamento cittadino nella lista a sostegno del precedente segretario ed è anche componente dell’assemblea provinciale del partito, segnalando un cambio solo in fatto di nome e di persona, ma non di idee.

La Dellantonio ha poi individuato i due elementi cardine della sua prossima azione politica: la valorizzazione della coalizione di centrosinistra, forte dell’esperienza amministrativa dalla città, e la compattezza interna del partito, ritenuto dalla stessa segretaria come requisito imprescindibile per poter essere competitivi nei prossimi appuntamenti elettorali.

Il Partito Democratico del Trentino ha espresso, tramite un comunicato stampa, il proprio ringraziamento “a Simonetta, che generosamente ha offerto la sua disponibilità e le sue competenze al servizio del partito in questa delicata fase pre-elettorale. Buon lavoro a te e a tutti noi che saremo al tuo fianco“.