CHARLIE HEBDO. GIACOMO BEZZI A ROMA PER LA LIBERTA’ DI PENSIERO

0
437

Anche il Consigliere Provinciale Giacomo Bezzi era presente alla mobilitazione promossa dalla FNSI a piazza Farnese a Roma dopo l’attacco al Charlie Hebdo di Parigi.

“Per la Francia il 2015 – avveva affermato ieri Bezzi – si è avviato nel peggiore dei modi: più di una decina di persone hanno perso la vita questa mattina presso la sede del giornale satirico Charlie Hebdo per mano di due membri di Is. Il folle e atroce gesto sarebbe stato compiuto in seguito alla pubblicazione di una vignetta sul leader dello Stato islamico Abu Bakr al-Baghdadi. Oltre ai morti e ai numerosi feriti che questo gesto ha portato con sé, cresce anche la paura per una nuova rappresaglia a danno di civili e delle Istituzioni che sta mettendo in subbuglio la popolazione non soltanto parigina ma dell’intera Francia.”
Bezzi ricorda anche che “Una simile violenza, di là dal lasciare senza parole, può soltanto essere apostrofata come un vile attacco contro la democrazia, la libertà religiosa, di pensiero e di stampa.
La stessa Unione Europa, insieme ai Governi di tutti i Paesi che la compongono, deve prendere immediatamente dei provvedimenti e alzare le barriere di difesa e antiterroristiche per scongiurare la possibilità di simili episodi in futuro tutelando i diritti fondamentali di tutti i cittadini membri.
Un monito quindi anche per l’Italia e per la nostra Provincia che non possono e non devono sottovalutare in alcun modo quanto accaduto nella mattinata odierna.”

Michele Soliani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.