Nel pomeriggio di oggi, 19 settembre 2018, il Consigliere Claudio Civettini attraverso una conferenza stampa ha ufficializzato la propria candidatura ufficiale nella lista “Autonomia Dinamica” di Mauro Ottobre.

Claudio Civettini ha motivato la sua scelta di candidarsi con “Autonomia Dinamica” dichiarando di aver trovato “asilo politico” nel movimento che si ripropone di difendere in maniera autentica ed alacre gli ideali di autonomia che il centrosinistra non ha saputo valorizzare e che la destra non vuole tutelare.

Il Consigliere ha poi ammesso come la sua decisione di candidarsi nella lista di Mauro Ottobre, maturata negli ultimi venti giorni, sia una parziale risposta “all’ingiusta esclusione” dalla coalizione del centrodestra perpetrata ai suoi danni dal Candidato Presidente Maurizio Fugatti.

Secondo Civettini, il sottosegretario e parlamentare avrebbe impiegato diverse energie nell’estromettere “l’eletto anti Fugatti” dalla coalizione di centrodestra. Questa esclusione non avrebbe fatto altro che rafforzare il rapporto di collaborazione tra lo stesso Civettini e Ottobre, trovando naturale conclusione nella candidatura nella lista “Autonomia Dinamica”.