Ormai è ufficiale la presenza di Fratelli d’Italia nella coalizione del cambiamento che vedrà Maurizio Fugatti candidato Presidente. A dare la notizia oggi è stato il Senatore Andrea De Bertoldi, che è stato del resto anche il primo – lo scorso 5 marzo – ad aver avanzato la candidatura di Maurizio Fugatti a governatore della Provincia Autonoma di Trento. La presenza – anzi, la riconferma – di Fratelli d’Italia nella coalizione è stata nuovamente ribadita dopo la crisi nei rapporti tra il Partito della Meloni e la Lega di Salvini nel mese di luglio, dovuta alla decisione da parte di una fazione del partito di sostenere la candidatura di Geremia Gios.

La crisi, ormai rientrata, vedrà il rilancio del Partito in rinnovamento con la presentazione di 3-4 candidati di punta, che verranno presentati la prossima settimana in conferenza stampa. Il Senatore de Bertoldi punta a rilanciare a livello locale il Partito, che certamente è riuscito ad eleggerlo, ma necessita ancora di rafforzarsi sul territorio, proprio grazie a questi nomi.

Per de Bertoldi non vi mai stati dubbi su chi dovesse essere candidato alle elezioni provinciali: “Noi crediamo che Maurizio Fugatti sia il candidato migliore per diventare nuovo Presidente della Provincia Autonoma di Trento” (chiamata anche con il nome PAT n.d.r.) dichiarava De Bertoldi già l’8 marzo in occasione della festa organizzata dal centrodestra per la schiacciante vittoria alle elezioni politiche.