Fugatti incontra gli abitanti residenti del Vanoi

Anche durante i momenti di riposo con la famiglia, il futuro candidato presidente Maurizio Fugatti ha modo di mantenere forti contatti con il territorio.

Così nello scorso weekend tra una passeggiata in montagna e un caffè nei paesi della valle, i residenti del Vanoi hanno piacevolmente trovato Maurizio Fugatti a Caoria alla Festa al Pront, presso il tendone degli alpini con moglie e bimbi, intento a degustare il menù tradizionale e ad intrattenersi con i numerosi cittadini che anche in questa occasione gli hanno ribadito le problematiche del territorio, auspicando che un cambiamento nel futuro della nostra Provincia vi porti soluzione.
Tra chi ama girare il territorio per svago e mantenere il contatto con tutti gli ambiti di valle, non c’era solo Fugatti, ma, come si vede dalla foto, anche Gianni Festini Brosa, da poco riconfermato segretario organizzativo della Lega trentina e da Martina Loss, componente della Consulta per lo Statuto di autonomia, che ha trovato proprio nelle periferie forti incoraggiamenti per il dibattito sulla riformulazione del terzo Statuto.
Il deputato leghista Maurizio Fugatti è stato nominato sottosegretario al ministero della Salute. Il 46enne è stato consigliere provinciale a Trento fino lo scorso aprile, quando si è imposto alle elezioni politiche nel collegio uninominale di Pergine Valsugana con il 44,56% delle preferenze, entrando così a Montecitorio.