Conferenza stampa del Partito Democratico presso la sede di Via Verdi a Trento; erano presenti esponenti a livello locale quali Luca Paolazzi (Lavis), Fabrizio Paternoster (Val di Non), Giacomo Pasquazzo (Borgo Valsugana e coordinamento), Fabiano Lorandi (Rovereto), e Elisabetta Bozzarelli (Trento), con Lucia Fronza Crepaz, presidente del partito

Quest’ultima ha aperto la conferenza stampa parlando della nuova campagna organizzata in occasione delle prossime elezioni comunali. “Il partito democratico c’è e ha molte cose da dire” ha tenuto ben a precisare e ha ringraziato Giacomo Pasquazzo, coordinatore dei circoli territoriali, per il lavoro svolto sino a oggi. Un lavoro utile visto che ha permesso di far funzionare la delicata macchina partitica nonostante le fibrillazioni che si sono verificate presso i vertici del Partito a livello provinciale. 

Giacomo Pasquazzo ha ricordato che i democratici sono affianco ” sia degli amministratori ma anche nei confronti di coloro che puntano a vincere nei comuni in cui ora il Partito Democratico è all’opposizione.” Il giovane esponente PD ha anche ricordato che vi è un crescente impegno da parte del suo Partito nei confronti delle fusioni dei comuni. Infine ha ricordato che i segretari dei circoli del Pd del Trentino sono al lavoro per le amministrative del 10 maggio e presto avranno pronte le liste. Il lavoro sul territorio va bene.

Elisabetta Bozzarelli ha spiegato lo slogan #ilfuturoincomune che è volto “Innanzitutto a vederci come cittadini che vogliono una cosa: mettere in comune le proprie competenze e le loro difficoltà”. Ha anche ricordato che è necessario che il prossimo futuro sia creato insieme sopratutto con una elevata partecipazione anche a livello locale.

Michele Soliani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.