Leonardi (FI) attacca la Senatrice Conzatti: niente senso di coalizione

Come può intervenire su questioni legate al governo locale chi non è presente sul nostro territorio, chi non ci mette la faccia quotidianamente, chi non ha fatto campagna elettorale in lungo e in largo per le nostre valli?

Le dichiarazioni della senatrice sono affermazioni teoriche, astratte ed estranee al nostro contesto politico.

Sono asserzioni che testimoniano il non coinvolgimento in un progetto che richiede impegno continuo e fattivo, portato avanti nonostante le diversità che, naturalmente ed evidentemente, sussistono in una coalizione di governo composta da formati politici differenti. E che proprio per questo richiede l’impegno di tutti, con l’obiettivo di proseguire su questa linea di un centro destra unito al governo, unica condizione per restare fedeli alle linee guida di questa coalizione e per favore riforme reali che sono necessarie e non più procrastinabili.

Noi di Forza Italia siamo sempre stati coerentemente per un centro destra unito e che rispetti la volontà dei nostri elettori, dalle elezioni del 4 marzo 2018 a quelle provinciali del 21 ottobre scorso.

Forza Italia vuole costruire una centro destra serio, che affronti i problemi reali della gente e del paese, vuole dare chiarezza, taglio delle tasse, sicurezza, rispetto delle famiglie.
E su questa linea stiamo governando in Provincia e in Regione e governeremo insieme in molti Comuni, con il Presidente Fugatti.

*

Giorgio Leonardi, assessore all’Integrazione europea e Aiuti umanitari