Presentato il simbolo della Lega Salvini Trentino per le prossime amministrative

Nel pomeriggio di ieri la Lega Salvini Trentino ha presentato, tramite l’Assessore provinciale alla Cultura Mirko Bisesti e il Presidente del Consiglio Regionale Roberto Paccher, il simbolo utilizzato per le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio.

Sono diversi i comuni del Trentino interessati dall’imminente tornata elettorale, tra cui anche Borgo Valsugana e Levico Terme. Queste elezioni rappresentano una nuova sfida per la Lega nel Trentino, con il Carroccio pronto a intraprendere nuovamente la battaglia per il cambiamento, facendo leva su poche promesse e più concretezza.

Il simbolo della Lega sarà presente, attraverso una propria lista, in più comuni, dimostrando il radicamento sul territorio e la volontà di cambiamento della gente dimostrati già lo scorso ottobre con la vittoria di Maurizio Fugatti alle elezioni provinciali.

Siamo fiduciosi anche per questa nuova campagna elettorale” ha dichiarato Bisesti. “È notizia di questi giorni, tra l’altro, che i tre governatori regionali più apprezzati secondo le classifiche di gradimento sono tre leghisti” aggiunge il Segretario Nazionale della Lega Trentino, riferendosi a Zaia, Fedriga e Fontana.

Questa è la più lampante dimostrazione che il nome Lega, anche localmente, è sinonimo di buon governo. Il filo conduttore della nostra proposta sarà, come sempre, quello di dare significato al motto dalle parole ai fatti ha concluso Bisesti.