Provinciali 2018. De Bertoldi: “Vi sono soggetti che propongono candidati solo vicini a Dellai”

“Dispiace vedere che si perda del tempo nel definire il candidato governatore. Dispiace vedere che qualcuno si sia inserito nel centrodestra autonomista e popolare per creare dei problemi e per proporre solamente personaggi dell’UPT vicini a Lorenzo Dellai come candidati Presidenti per il centrodestra”, ad affermarlo il Senatore di fratelli d’Italia di Trento Andrea De Bertoldi che nel corso della sua consueta diretta Facebook da Roma ha lanciato un messaggio di preoccupazione agli altri alleati della coalizione. Un messaggio chiaro, che non lascia spazio su eventuali speculazioni politiche.

Sto sorridendo con amarezza su come si sta cercando di intorbidire le acque. Il centrosinistra è allo sbando“, De Bertoldi ha poi voluto avvertire tutti sulla necessità di evitare di accettare dentro la coalizione di soggetti che possono essere interessati a partecipare nella coalizione allo scopo di farla perdere.

“Ritengo opportuno che il centrodestra si dia una mossa ed esca da un momento di sogno che ci ha portato al dopo voto. È ora di partire con una guida autorevole e senza farci prendere in giro”, ha concluso de Bertoldi che ha voluto rassicurare tutti sul fatto che Fratelli d’Italia sarà protagonista alle prossime elezioni provinciali e combatterà ogni forma di zizzania per il cambiamento. Per de Bertoldi infatti “La partita sul candidato Presidente è chiusa“.