Punto Nascite. Sutto: “Centro è fondamentale per le future mamme che abitano nelle valli”

photocredit: facebook

A seguito dell’interrogazione presentata dai Consiglieri provinciali di Futura 2018 Paolo Ghezzi e Lucia Coppola sul Punto Nascite di Cavalese, anche Mauro Sutto, candidato del centrodestra alle prossime elezioni suplettive, ha voluto replicare e fornire il proprio punto di vista sulla vicenda.

Mauro Sutto, attraverso una nota, ha commentato l’interrogazione dei due consiglieri di Futura 2018 dichiarando: “traspare con sempre più chiarezza la volontà, da parte di una certa sinistra, di chiudere il punto nascite di Cavalese. Le interrogazioni presentate nei giorni scorsi sono un maldestro tentativo volto a chiudere un presidio fondamentale per il territorio“.

Entrando nello specifico della questione il candidato del centrodestra ha specificato: “il centro, a nostro avviso, è fondamentale per le future mamme che abitano nelle valli: se oggi le mamme della Val di Fiemme, Fassa e di Pinè hanno la possibilità di partorire in sicurezza e vicino a casa, senza doversi più sobbarcare lunghe e non sempre semplici trasferte a Trento, è merito della ferma volontà della Lega e di tutto il centrodestra“.

Infine, concludendo il suo intervento, Mauro Sutto ha invitato gli elettori a votare per il buonsenso e scegliere chi si è sempre dimostrato, concretamente, vicino e attento alle necessità dei cittadini.