Sul piano casa soddisfazione di Paoli (Lega): “bene il nuovo finanziamento della Giunta”

photocredit: facebook

“Non si può che accogliere con soddisfazione l’annuncio, fatto stamane in Aula dall’Assessore alle politiche sociali Stefania Segnana, del nuovo finanziamento – con uno stanziamento pari a 5,2 milioni di euro – del pacchetto “obiettivo casa” – contributo acquisto prima casa (Bando 2018)”. E’ questo quanto dichiarato dal Consigliere Provinciale della Lega Salvini Trentino Denis Paoli.

“In tal modo, – ha proseguito il Consigliere leghista – in sede di bilancio di assestamento, si andranno a finanziare anche le 360 domande di contributo per acquisto casa, consegnate dopo il 16 ottobre 2018 e per le quali non è stanco ancora possibile l’accoglimento”.

“Si tratta di un passaggio politico importante perché – nonostante la contrazione delle risorse finanziarie disponibili come ricordato dall’Assessore – evidenzia la volontà della Giunta di attivarsi per un modello di incentivazione che sia sì adeguato alle esigenze dell’abitare sociale, ma anche in grado di rilanciare al meglio l’economia locale.
Con riferimento a questo secondo aspetto, auspico che il rifinanziamento del cosiddetto piano casa possa agevolare il settore dell’edilizia, da tempo in difficoltà anche nel nostro Trentino. Di certo – ed è importante sottolinearlo – la Giunta Fugatti e la Lega stanno lavorando in questa direzione con convinzione”, ha infine concludo Paoli.