Oggi alle ore 16.00 in Piazza Dante si è svolta una conferenza stampa con il deputato Lega Salvini Premier del sindacato autonomo di polizia SAP Gianni Tonelli.

Alla presenza del candidato Presidente Maurizio Fugatti e del Segretario nazionale Lega Trentino Mirko Bisesti è stato dibattuto il tema sicurezza in piazza Dante alla luce anche del “Decreto Salvini” approvato oggi in Cdm.  Il decreto prevede molte indicazioni che prevedono più rigore al fine di una maggiore sicurezza come spiegato dal deputato Tonelli. 
Spaccio a cielo aperto, richieste d’asilo di finti profughi e rimpatri nei CPR sono solo alcuni dei temi affrontati.  Anche in Trentino secondo Fugatti si dovrà agire con fermezza per risolvere il problema. 
Bisesti ha poi voluto aggiungere: “Risolveremo la questione di Piazza Dante e ridaremo ai trentini, alle nostre donne e ragazze, la tranquillità di poter vivere e passeggiare liberamente di fronte ai palazzi della Provincia”.
Tonelli ha a riguardo affermato che Trento è una “Bellissima città che purtroppo è arretrata nelle classifiche della vivibilità a causa di problemi sulla Sicurezza. La incontrollata e massiccia immigrazione favorita dalle politiche irresponsabili della sinistra hanno innescato fenomeni di degrado e spaccio a cielo aperto anche nel cuore della città: piazza Dante”.