BERLATO CONTRO IL CLUB BILDERBERG

0
33

“Credo sia necessario fare piena luce sulle reali intenzioni del Bilderberg, al fine di tutelare la sovranità politica dei cittadini europei.” Lo dichiara Sergio Berlato, deputato al Parlamento europeo, nell’interrogazione presentata ieri alla Commissione europea. “Diverse inchieste giornalistiche – spiega Berlato – avrebbero messo in luce il rapporto molto stretto tra le annuali riunioni del club Bilderberg ed alcune importanti decisioni assunte dall’Unione europea, con particolare riferimento al Meccanismo europeo di stabilità (MES), nonché le fortunate carriere di alcuni esponenti politici che vi hanno partecipato. Per questo motivo  ho chiesto alla Commissione europea se ritiene ci possano essere delle correlazioni tra le decisioni assunte dal club Bilderberg ed alcune delle decisioni assunte dall’Unione europea e se reputa sia necessario, qualora partecipassero alle riunioni del club Bilderberg uomini politici che hanno ricoperto, o ricoprono, ruoli istituzionali all’interno dell’Unione Europea, chiedere a questi ultimi un rapporto dettagliato dei contenuti delle sopra citate riunioni. Auspico – conclude l’eurodeputato vicentino-  la realizzazione di un’inchiesta da parte degli organi competenti per verificare se vi siano pericoli per la trasparenza delle scelte democratiche dovute alla partecipazione al gruppo Bilderberg, passata e presente, di uomini politici europei e di altri politici che hanno ricoperto e, in alcuni casi tutt’ora ricoprono, ruoli prestigiosi nelle istituzioni italiane.”

Dal 1954 il club Bilderberg riunisce annualmente le élite  di Europa e Nord America con l’obiettivo di favorire lo scambio di informazioni tra personalità appartenenti a diversi centri di potere. Parrebbe trattarsi di un club privato molto influente, in grado di  indirizzare importanti decisioni di natura politica ed economica.

Comments

comments