Tajani ha accettato la candidatura a Premier per il centrodestra

Il presidente dell’Europarlamento scioglie la riserva e si candida a Premier per il centrodestra. “Ringrazio Berlusconi per la stima ho dato a lui la disponibilità a servire l’Italia. Ora ogni ulteriore decisione spetta ai cittadini e al presidente della Repubblica”, scrive Antonio Tajani su Twitter a proposito della sua candidatura a Presidente del Consiglio.

A dare per primo la notizia della candidatura di Tajani era stato Berlusconi: “Sono lieto di poter annunciare una buona notizia l’attuale presidente del Parlamento europeo ha finalmente sciolto la riserva e ha dato la disponibilità a guidare il prossimo governo di centrodestra”, ha detto il leader di Forza Italia a Matrix su Canale 5. “Ho parlato con lui, mi ha detto che dopo il mio annuncio anche lui farà una dichiarazione per dire che ha deciso di essere il nostro candidato”.

A chi ipotizza un passo indietro di Matteo Salvini sulla sua candidatura a Premier, Berlusconi risponde: “Dipende da lui e dagli altri membri dell’alleanza. E’ così grande il ruolo che Tajani può espletare…”. Se il Segretario della Lega resterà candidato Premier, Forza Italia accetterà la sua posizione, afferma tuttavia il Cavaliere. “E’ un gran peccato togliere Tajani ma gli interessi per gli italiani sono prevalenti. Abbiamo bisogno di uno che possa difendere gli interessi del proprio Paese”, aggiunge. E ribadisce: “Il candidato alla Presidenza del Consiglio lo indica il partito che avrà più voti. La lealtà è assoluta. Tajani ha detto sì alla candidatura per amore dell’Italia”.