8 MARZO: CISL: “DA MATTARELLA SAGGE PAROLE SULLE DONNE”

0
40

“Dalle donne della Cisl un grazie di cuore alle sagge parole del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per la vicinanza e  l’attenzione nutrite fin dall’inizio del suo mandato verso il mondo femminile”. Lo dichiara in una nota Liliana Ocmin, Responsabile Dipartimento Donne Giovani Immigrati della Cisl, che ha partecipato oggi alla celebrazione al Palazzo del Quirinale della Giornata Internazionale della Donna dedicata quest’anno al tema Donne per la Terra.

“Anche oggi il Capo dello Stato ha ricordato – continua Ocmin – come le donne paghino maggiormente il peso della crisi: l’Italia senza di loro sarebbe più povera perché esse rappresentano il volto della solidarietà e della coesione sociale anche per quanto riguarda il rapporto con la Natura e la Terra madre, tema cui quest’anno si è voluta dedicare questa giornata. Ci auguriamo che le parole del Capo dello Stato a favore delle donne siano ora recepite dal Governo e dalle istituzioni. La parità di genere non può essere qualcosa di residuale rispetto ai grandi temi economici e sociali. Invece proprio la cultura delle pari opportunità uomo-donna sul lavoro, nella vita quotidiana ed in tutti gli ambiti in cui essa si articola è fondamentale per rimettere in moto l’intero sistema Paese. Le politiche di genere rischiano di subire un arretramento sia in termini di sostegno alle pari opportunità sia in termini di promozione culturale”.

“Per questo nella Giornata Internazionale della Donna è importante ribadire che non ci può essere sviluppo e crescita ignorando l’altra metà del cielo. La Cisl- conclude Ocmin- come ogni anno coglie l’occasione dell’ 8 marzo per rinnovare il proprio impegno a favore delle donne, promuovendo ed organizzando in tutta Italia iniziative di sensibilizzazione sulle questioni riguardanti l’universo femminile”.

[Photocredit www.agi.it]

Comments

comments