ALEMANNO, PERON E ODESSA: STORIA DI NOSTALGIE A SINISTRA

0
36

Ci mancavano solo le valigie di soldi in Argentina pur di screditare mediaticamente l’immagine di Gianni Alemanno, peccato che questa volta il giornalismo di sinistra non è riuscito a portare definitivamente nelle fogne la sua vittima designata. Troppo assurda la storia per essere vera anche perché frutto dei retaggi di un novecento che ormai si è lasciati alle porte. Alemanno era stato accusato nell giornata di ieri di portare valige piene di soldi in Argentina. Ma perché il paese sud americano che certamente non gode di credibilità finanziaria? Forse un nostalgico sinistro ricordo nei confronti della peronista argentina che strizzava l’occhio ad organizzazioni quali O.D.E.S.S.A.?

1532128_319435664910339_6471127604329151337_n
Alemanno – Peron

Si ricorda che sotto a quella sigla ci si riferisce ad una rete di ex-gerarchi e criminali nazisti fuggitivi, organizzata verso la fine della seconda guerra mondiale da un gruppo di ex-ufficiali delle SS con la collaborazione e l’aiuto di altri soggetti per consentire la fuga dei gerarchi nazisti principalmente nell’amica Argentina di Peron o in Brasile. Questa organizzazione venne conosciuta al grande pubblico nel  1972 grazie al successo del romanzo thriller Dossier Odessa, scritto dal celebre autore di spy-story Frederick Forsyth.

Il ragionamento dei fantasiosi giornalisti era semplice: il leader della destra sociale portava, eludendo i controlli agli aeroporti, valige piene di soldi trafugati in un paese amico quale è l’Argentina di Peron; grazie a quei soldi certamente si sarebbero potuto lanciare le base per un futuro terzo impero romano. Un’analisi impeccabile sebbene eccessivamente fantasiosa; il XX secolo è ormai finito e di conseguenza è inutile guardare al passato.  In questo revival capitolino del Novecento ormai manca solamente riprendere pezzi di  film quali Notorius di Hitchcock.

Sicuramente emerge un certo astio nei confronti dell’ex sindaco di Roma da parte di quella gioiosa macchina da guerra, altro ecclatante esempio è stato il servizio ottenuto da Report lunedì scorso, che tanto si prodiga a difendere le malefatte e le incompetenze dei suoi uomini e che adossa, sino al comico, ogni male di ogni epoca  al nemico nero.

Comments

comments