Aquarius. Conte: “Ennesima indisponibilità dell’Europa a farsi carico dell’emergenza”

0
1387

Il Premier Conte a pieno supporto dell’azione svolta dai Ministri Salvini e Toninelli in merito alla vicenda della nave Aquarius. “Al premier maltese Joseph Muscat – afferma Conte – che ho contattato personalmente questa sera ho chiesto chiaramente che si facesse carico almeno del soccorso umanitario delle persone in difficoltà che si trovano sull’Aquarius. Muscat, pur comprendendo la situazione, non ha assicurato però alcun intervento anche in chiave umanitaria. Si conferma l’ennesima indisponibilità di Malta, e dunque dell’Europa, a intervenire e a farsi carico dell’emergenza”.

Conte ha comunque cercato di rasserenare gli animi e ha garantito l’invio “di due motovedette con medici a bordo pronti a intervenire al fine di garantire la salute di tutti gli occupanti dell’Aquarius che dovessero averne necessità”, La nave con a bordo i 629 migranti si trova ancora nel braccio di mare tra la Sicilia e Malta, poco a Nord dalle coste maltesi e viaggia alla velocità di un nodo.