Gioventù identitaria ricorda Giorgio Almirante a 30 anni dalla scomparsa

0
509

Domenica 27 Maggio i giovani di destra ricorderanno la figura di Giorgio Almirante a 30 anni dalla scomparsa, con una manifestazione  che si terrà a Piazza Margherita al centro di Caserta alle ore 10. Ad organizzarla i giovani di Gioventù Identitaria organizzazione giovanile del Movimento Nazionale per la Sovranità. “Saremo noi ad organizzare la manifestazione in ricordo di Giorgio Almirante, e lo faremo senza simboli di partito, chiamando a partecipare tutti i giovani che si rivedono ancora oggi nel pensiero politico e nell’attualismo della figura dello statista missino, vogliamo, prosegue GianMichele Castello , presidente provinciale dell’organizzazione giovanile, favorire un momento di memoria condivisa, in nome dei valori della pacificazione nazionale, che ispirarono Almirante nel suo grande messaggio all’Italia, tracciando un percorso ispirato ai valori nazionali capaci di portare gli italiani a voltare pagina rispetto agli anni dell’odio e della contrapposizione nazionale.

L’attualismo poi della figura dello statista stà nei grandi temi quali il Presidenzialismo, tema da rilanciare e sul quale fondare la nuova repubblica fondata sulla sovranità popolare. Pertanto chiediamo a tutti i giovani di tutte le forza politiche che si rivedono nei principi e nei valori di un grande italiano di intervenire alla manifestazione di domenica.” Le iniziative per i 30 anni di Almirante non si esauriranno Domenica, a Giugno si inaugurerà la scuola di formazione politica, un ciclo di incontri dedicati allo statista a cura di Gioventu’ Identitaria con il coordinamento del Professore Onorevole Niccolo’ Cuscunà, e a Settembre e Ottobre due iniziative pubbliche una a Caserta ed un’altra ad Aversa sull’attualismo di Almirante nel terzo millennio.