Anche la Lega Nord Trentino in Friuli, a sostegno del candidato Fedriga

"Con la vittoria del candidato leghista Massimiliano Fedriga, si manifesterebbe la possibilità di tutelare e ampliare l'autonomia speciale friulana all'interno di un processo di riforma autonomista"

0
1519
Delegazione Lega Nord Trentino in Friuli

Oggi i rappresentanti della Lega Nord Trentino hanno raggiunto Pravisdomini e Gorizia per sostenere il candidato Presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga in vista delle votazioni di domenica 29 aprile. 

La presenza sul territorio, oltre a dare supporto ai numerosi militanti e sostenitori locali impegnati in gazebo e volantinaggio, rappresenta anche la vicinanza degli esponenti trentini leghisti al territorio friulano e al progetto di tutela dell’autonomia speciale friulana.

infatti con la vittoria del candidato leghista Massimiliano Fedriga, si manifesterebbe la possibilità di tutelare e ampliare l’autonomia speciale friulana all’interno di un processo di riforma autonomista che le Regioni a statuto ordinario quali Veneto e Lombardia hanno già avviato nel 2017 con una trattativa in corso con il Governo italiano.

Si verrebbe cosi’ a sancire l’accordo tra le Regioni a statuto ordinario del Nord e la Regione a statuto speciale Friuli per chiedere maggiori forme di autogoverno allo Stato italiano. 

Di queste tematiche hanno parlato gli Onorevoli Binelli, Fugatti, Zanotelli al candidato Governatore Fedriga in un’ottica che sicuramente riguarderà anche l’autonomia speciale del Trentino.