LUXURIA: “MI HA MOSTRATO LA FAMOSA SALA DEL BUNGA BUNGA”

0
42

Il giorno dopo la cena ad Arcore, parla Vladimir Luxuria. Racconta la serata, spiega che Silvio Berlusconi ha declamato Dante, ha raccontato barzellette e ha scherzato sull’arrivo di Putin “oggi ad Arcore, c’é Valdimir Luxuria, domani Vladimir Putin”. Luxuria spiega poi che Silvio le ha mostrato la sala del bunga bunga e al Fatto rivela: “Ho chiesto dove fosse il palo della lap-dance e mi ha risposto ridendo che non è mai esistito mi ha fatto visitare anche una cappella”.

L’abbigliamento – Spiega che per la serata aveva scelto dei leggings e una maglia argentata perché non ha avuto il tempo di cambiarsi: “Stavo andando a Milano per la diretta di Radio Capital quando Francesca Pascale mi ha invitato”.  Sono stati affrontati molti argomenti: dagli animali (Luxuria dice che Silvio ha anche declamato una poesia di Madre Teresa di Calcutta sugli animali) ai nuovi assetti di Forza Italia.  E rivela: “Posso velare che Forza Italia non si unirà a Ncd che ad Alfano toccherà lla sorte di Fini, che il travaso al contrario è già cominciato con il ritorno a casa di D’Alì”.

Comments

comments