Meloni: “FdI unico partito in crescita insieme alla Lega. Tracollo M5S”

L’ennesima vittoria del centrodestra da un anno a questa parte vede anche la non scontata crescita di Fratelli d’Italia” ha dichiarato Giorgia Meloni, leader nazionale del partito, entusiasta per i risultati delle elezioni regionali in Sardegna.

Come in Abruzzo – continua l’Onorevole – Fratelli d’Italia è l’unico partito a crescere oltre alla Lega. Questo lascia ben sperare penso anche per il futuro del governo della Nazione, visto anche il tracollo senza precedenti nella storia della Repubblica del Movimento 5 Stelle“.

Cosa accadrebbe al Governo se si spaccasse il Movimento? A me sembra che la fine del Governo Conte cominci ad avvicinarsi” afferma la Meloni, convinta che la soluzione migliore sia quella di chiedere nuove elezioni così da conoscere la volontà dei cittadini. “Non sono mai stata una grande sostenitrice dei governi che si reggono sulle spalle dei voltagabbana, ma sono decisioni che non mi competono“.

La leader del partito di destra, impegnata nel convegno “L’economia delle ex colonie francesi in Africa e il Franco CFA” organizzato dal gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia alla Camera, ha anche pronunciato parole interessanti sul tema.

Portiamo in Parlamento le ragioni di alcune associazioni panafricaniste, che rappresentano il popolo africano in lotta contro il neocolonialismo francese, giù diverse volte denunciato da Fratelli d’Italia” sostiene la Meloni. “La Francia stampa moneta per quattordici nazioni africane, applica il signoraggio, controlla l’economia di queste nazioni e sostanzialmente impedisce loro di svilupparsi“.

Secondo noi la soluzione non è spostare gli africani in Europa, ma piuttosto liberare l’Africa da certi europei. Questa questione la porteremo nel prossimo Parlamento europeo” ha concluso la leader di Fratelli d’Italia.