SISTO IN COERENZA ALLA COESIONE DEL PARTITO: SAREMO COMPATTI

0
31

Francesco Paolo Sisto ospite ad Agorà, la trasmissione politica che tiene gli spettatori davanti alla televisione per avere le notizie più aggiornate in tema di politica, interviene per appianare il problema Puglia, dove lo screzio tra Silvio Berlusconi e Fitto ha rischiato di far crollare la fiducia degli elettori, inserito in una mattinata importante, a ridosso della Manifestazione della Lega Nord, rappresentata da Matteo Salvini. Presente in trasmissione anche il noto imprenditore Flavio Briatore che ha parlato di imprese e di giovani.

Mentre per la Lega Nord i problemi interni con Luca Zaia e Flavio Tosi sembrano essere vicini a una soluzione, per Forza Italia le voci si confondono, ci pensa Sisto a dare la risposta: il partito si presenterà come sempre compatto.

In linea anche a quanto dichiarato ai microfoni di Rai News 24. Rispondendo così alle polemiche su Fitto, in conflitto con il vertice della primaria Forza Italia, che hanno per giorni mantenuto il banco sui mass media.

Così ha detto a Rai News 24: “Desidero lanciare un appello a Berlusconi e Fitto, a Salvini e Tosi: dobbiamo superare le divisioni interne per riprenderci il ruolo che ci spetta nel Paese”. Lo ha detto, a ‘Di Mattina’, in onda su RaiNews 24, il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto. “La sinistra della comunicazione mediatica -ha spiegato- va battuta opponendo alle parole i fatti. Gli ultimi dati sull’aumento smodato delle tasse sulla casa, quelli sulle ormai probabili nuove imposte derivanti dalle clausole di salvaguardia della legge di stabilita’, dimostrano la distanza tra gli slogan renziani e il Paese”.

”Abbiamo finalmente bisogno di partiti -ha spiegato- che abbiano a cuore la libertà dei cittadini: l’unita’ del centrodestra va ripensata a partire da questo obiettivo e per raggiungerlo quanto prima. E’ indispensabile spostare il baricentro della imbarazzante politica di questo Esecutivo, tendente all’appropriazione indebita dello Stato; dobbiamo, quale antidoto al tentativo di avvelenamento delle Istituzioni posto in essere dall’attuale maggioranza, strenuamente difendere la centralità dei cittadini ed il ruolo del Parlamento”, ha concluso Sisto.

Fonte: AdnKronos

Comments

comments