Utero in affitto, Federconsumatori contro Alfano: “Irragionevole e inaccettabile”

0
28

“Considerarlo un reato è una grave provocazione in vista della ripresa del confronto parlamentare su adozioni e unioni civili”

“Irragionevoli e inaccettabili le dichiarazioni del Ministro Alfano che, a proposito delle Unioni civili e della possibilità di adozione da parte delle coppie gay, invoca il carcere  per ogni ipotesi di utero in affitto  in quanto mercimonio ripugnante”. E’ quanto commenta la Federconsumatori in una nota. “Irragionevoli perché ignorano le esperienze sempre più diffuse in Italia e nel modo che riconoscono diritti e responsabilità alle nuove famiglie. Inaccettabili perché negano il legame affettivo e la responsabilità delle coppie dello stesso sesso che scelgono l’adozione, la procreazione e la maternità assistite”.

In quanto associazione di tutela dei diritti dei cittadini, di tutti i cittadini, la Federconsumatori trova offensive affermazioni di questo genere e ribadisce “il rispetto delle conquiste scientifiche e sociali, nonché delle libertà delle scelte affettive e genitoriali”.

Comments

comments