ELEZIONI EUROPEE. WALTER FERRAZZA (FI) CONIA L’HASHTAG #SVEGLIAMOIVICINI

0
39

Si è svolta ieri mattina presso il Ristorante Blue Moon di Bolzano la presentazione dei candidati di Forza Italia della Circoscrizione Nord Est.
Introdotti dal Coordinatore Regionale di Forza Italia Enrico Lillo e dal Consigliere Provinciale Franco Murano, sono intervenuti: Walter Ferrazza, unico rappresentante in lista del Trentino Alto Adige, l’emiliano Paolo Gottarelli e il veneziano Mattia Malgara.

“Voglio innanzitutto ringraziare i referenti territoriali di Forza Italia e tutte le persone che stanno facendo davvero un ottimo lavoro qui in Trentino Alto Adige, e che si stanno adoperando con alacrità nei territori per diffondere a quante più persone possibile la nostra idea di Europa: un’Europa che deve rappresentare i sentimenti popolari, molto diversa da quella di oggi nella quale i cittadini non si riconoscono. Un’Europa che dia finalmente all’Italia le risposte di cui l’Italia ha bisogno.”

Inizia così il suo intervento il candidato Walter Ferrazza che, presentato dal Dr. Lillo come “il candidato degli hashtag”, oggi ha voluto sottolineare le sue origini e la sua identità affermando: “#sonomontanaro”, e, aggiunge,  “ne sono orgoglioso”.

“Essere montanaro per me significa essere legato ai territori, essere determinato, non fermarmi, e condividere la mia scalata, che vorrei mi portasse sempre più in alto, prossima fermata Europa. Ciò nonostante voglio continuare a mantenereun rapporto molto stretto coi territori e con le comunità, perché, da amministratore, sento il bisogno di continuare ad essere referente e luogo dove le persone possano trovare risposte concrete”.

Un orgoglio che porta Ferrazza a promuovere in Europa il Trentino Alto Adige e la sua specialità: “Abbiamo oggi, attraverso di me, la possibilità di esportare il nostro modello di Autonomia, un sistema che indubbiamente funziona”, inneggia Ferrazza. “I dati ci confermano la Regione Italiana che registra la migliore qualità di vita, e ciò è reso possibile grazie ad una serie di iniziative vincenti, oltre che al nostro sistema di governance:  sicuramente perfettibili ma ben rodati e che, se esportati, potranno permettere un miglioramento delle condizioni generali dell’Europa.”

Ma perché ciò sia possibile, c’è una questione da risolvere con urgenza, ossia invitare chi per sfiducia, stanchezza o indecisione oggi dichiara che il 25 maggio non si recherà alle urne: “#SVEGLIAMOIVICINI, tuona Ferrazza, “secondo recenti sondaggi il 50% degli aventi diritto non andrà a votare. Ciò significa che ognuno di noi ha seduto vicino almeno una persona che non esprimerà il proprio pensiero e che quindi ci ritroveremo, un’altra volta, come mi ha ricordato il Presidente Berlusconi durante il nostro incontro lo scorso mercoledì a Roma, ad avere dei rappresentanti non eletti dal Popolo, e questo va contro ogni principio di espressione democratica”.

Sostegno anche dall’intervenuto Vice Coordinatore Regionale di Forza Italia Alessandro Bertoldi: “Le parole pronunciate oggi da Walter sono espressive di quei concetti di rinnovamento vero e responsabile, che ha sempre contraddistinto la politica di Forza Italia. Sono convinto che Walter, da amministratore capace quale ha dimostrato di essere, saprà farsi onore e portare lustro a Forza Italia,  alla nostra Regione e all’Europa.”

Comments

comments