A22: Claudio Civettini sull’accordo di gestione

0
32

“Si proceda con la bretella gratuita Rovereto nord – Rovereto sud e Trento nord- Trento sud”

“Com’è noto è stato firmato l’accordo di gestione dell’A22 che avrà una valenza pluridecennale questo sicuramente dà la possibilità alla Provincia di Trento di attuare quelli che sono gli interessi provinciali anche in tema di viabilità. Subito dopo la firma dell’accordo abbiamo preso atto dei vari interventi che l’Assessore Gilmozzi ha chiesto ad A22 a fronte di tale concessione”. E’ quanto comunica in una nota il Consigliere provinciale a Trento di Civica Trentina, Claudio Civettini. “A fronte quindi di questo e della certezza che comunque questo accordo abbia dato il via alla verifica per la realizzazione per la Valdastico, dall’altra dobbiamo anche pensare che A22 – che ha distribuito giustamente dividendi interessanti a tutti i soggetti compartecipi a livello societario – oggi ha la possibilità di accordarsi con la Provincia per dare corso a quella che è una necessità immediata ovvero l’utilizzo quale bretella per i residenti che ne faranno richiesta fra Rovereto nord e Rovereto Sud nonché Trento nord e Trento sud e viceversa; una scelta politica che è maturata anche come attuazione della mozione n.58/XV a firma dello scrivente che l’Assessore Gilmozzi si era impegnato per la parte attuativa”.

“Sembra che l’unico vero ostacolo fosse la concessione che oggi, essendo stata sottoscritta, mette nella condizione le due parti di trovare un accordo anche perché crediamo che dopo il gran lavoro svolto dalla Provincia di Trento perché questa gestione venisse confermata, vi debba essere anche un ritorno sociale e il ritorno sociale è appunto quanto stato chiesto in attesa che le varie circonvallazioni vengano rafforzate o per quanto riguarda Rovereto – progettate e attuate”, conclude Civettini.

Comments

comments