ANCHE LA LEGA NORD TRENTINO E I FREIHEITLICHEN A PONTIDA

0
18

Ieri una folta delegazione leghista trentina si e’ recata a Pontida per il tradizionale ritrovo annuale. Argomento principale le elezioni europee che si terranno il 25 maggio,la campagna no euro e la libertà del popolo veneto dallo Stato centralista romano.

Alleati in queste elezioni sono il Front national di Marie Le Pen e i Freiheitlichen accomunati dalla difesa delle tradizioni dei popoli, dalla libertà degli Stati da Bruxelles,dal desiderio di abbandonare un’Europa formata dalle banche e burocrati che toglie sovranità alle Nazioni  e detta leggi senza il coinvolgimento del popolo.

Un prato gremito il cui sogno è, per la Lega Nord, la libertà e la giustizia,un prato che accomuna sogni e speranze per il popolo del Nord,gente che spera in un’Europa dei popoli. Le parole del Segretario Federale Matteo Salvini hanno indicato la via per le ultime tre settimane di campagna elettorale che lo vedranno presente anche in Trentino.

 Tra la delegazione trentina erano presenti il segretario Maurizio Fugatti, il sen. Sergio Divina, il Presidente Alessandro Savoi, il consigliere provinciale Claudio Civettini e il candidato dei Freiheitlichen Pius Leitner.

Comments

comments