LE BATTAGLIE DI CLAUDIO CIVETTINI

0
58

Non conosce la parola “riposo” il Consigliere della Lega Nord Claudio Civettini che da due legislature conduce importanti battaglie sociali per i trentini. Di recente questi ha presentato una interrogazione al presidente della Provincia Autonoma di Trento, Ugo Rossi, in merito al centro della protezione civile di Marco che ospita i profughi che vengono salvati con l’operazione Mare Nostrum.

Al Consigliere della Lega Nord sono arrivate delle preoccupanti notizie in merito alla gestione politica e sanitaria del centro. La struttura, nonostante le rassicurazioni fatte dal Sindaco di Rovereto dopo lo stupro subito da una donna del posto, subisce una continua crescita di ospiti extracomunitari.

La situazione sanitaria risulterebbe ulteriormente peggiorata per paura dovuta all’Ebola Virus e all’arrivo, come ha affermato lo stesso consigliere, il 28 ottobre di 16 extracomunitari di origine siriana a bordo di un mezzo in cui l’autista  era  “dotato di appositi guanti e mascherine protettive, mentre gli addetti all’accoglienza- da quanto ci è stato riferito- forse non avvertiti dell’arrivo, avrebbero accolto senza particolari indicazioni di protezioni o attrezzature idonee alla prevenzione di possibili e non escludibili contagi.”

Civettini sta svolgendo attività politiche che riguardano anche l’imprenditoria locale, a oggi troppo spesso sotto attacco da parte della grande distribuzione. A seguito del commissariamento della Cooperativa di Pinzolo, il Consigliere della Lega Nord ha chiesto risposte al presidente della Provincia Autonoma di Trento.

Comments

comments