CASA POUND TRENTO RIPULISCE UN MONUMENTO IN MEMORIA DEI MARTIRI DELLE FOIBE

1
23
Nella notte del 16 Maggio è stato imbrattato e danneggiato il monumento in ricordo dei martiri delle Foibe, sfregiato dalla scritta: “Più fasci morti”. “Un gesto vile e deplorevole” dice Filippo Castaldini, responsabile di CasaPound Trento “Purtroppo atti di questo calibro non sono nuovi alla città di Trento, infatti anche lo scorso inverno, era stato compiuto lo stesso gesto e quest’anno, in occasione del giorno del ricodo, la commemorazione è stata disturbata da cori infelici  e irrispettosi”.

“In data odierna i militanti di CasaPound” conclude Filippo Castaldini ” si sono impegnati nel ripulire la lapide”.

Nella notte del 16 Maggio è stato imbrattato e danneggiato il monumento in ricordo dei martiri delle Foibe, sfregiato dalla scritta: “Più fasci morti”. “Un gesto vile e deplorevole” dice Filippo Castaldini, responsabile di CasaPound Trento “Purtroppo atti di questo calibro non sono nuovi alla città di Trento, infatti anche lo scorso inverno, era stato compiuto lo stesso gesto e quest’anno, in occasione del giorno del ricodo, la commemorazione è stata disturbata da cori infelici  e irrispettosi”.
“In data odierna i militanti di CasaPound” conclude Filippo Castaldini ” si sono impegnati nel ripulire la lapide”.

Comments

comments