COMUNALI TRENTO. ZANETTI (FI) REPLICA DURAMENTE ALLE ACCUSE DI NEGRONI

0
118

“Penso che sinceramente il M5S di Trento debba puntare a riaggiornare il suo repertorio e inizi a pensare di fare campagna elettorale piuttosto che ad aggredire il prossimo per giustificare le loro inefficienze.” Sono queste le parole pronunciate dal Capolista Cristian Zanetti dopo che il M5S ha affermato che Forza Italia userà per le elezioni comunali soldi pubblici. 

“Siamo – continua Zanetti – un gruppo formato da giovani che si sono autofinanziati per la campagna elettorale. Io personalmente  ho attinto dal mio conto corrente personale, denaro che non mi verrà in nessun caso restituito. Fare politica significa costruire nell’interesse dei nostri cittadini, con proposte concrete, e questo è ciò che facciamo con passione. I pentastellati usino il loro tempo per farci conoscere le proprie proposte per la città, se le hanno.”

Zanetti conclude dicendo – “La politica urlata fatta solo di accuse nei confronti degli avversari e’ ormai cosa già vista, vecchio modo di fare campagna elettorale, che in questo momento storico lascia il tempo che trova”.

Comments

comments