FDI-AN TRENTINO E IL PRESIDIO NOTTURNO IN VIA DEL BRENNERO

0
48

Basta degrado – Stop alla prostituzione nelle zone residenziali”: questo lo slogan dell’iniziativa che verrà inaugurata domani dal neonatoCircolo di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale “Buonconsiglio” di Trento: si tratta di un ciclo di gazebo serali e notturni che toccheranno le zone in cui il fenomeno prostituzione ha maggior insistenza sul territorio.

“Dal sapore simbolico, la presenza notturna (dalle ore 21 ad oltranza) ha lo scopo di presidiare quelle parti della nostra Città che –ormai- sono da considerarsi a sovranità limitata in cui prostituzione, droga, degrado, immigrazione clandestina e criminalità si fondono in un contesto ormai invivibile per il cittadino.” afferma Marika Poletti, Presidente provinciale del Partito.

 “La Merlin è una legge ideologica che sperava di cancellare un problema con un tratto di penna ottenendo invece l’esito di ingigantirlo e non è un caso che l’Antolisei prenda questa norma a modello di come le leggi non devono essere fatte. Grida manzoniane, niente di più.”

“Siamo ad un assurdo giuridico. Mentre nel resto del mondo la prostituzione è proibita a meno che non sia svolta rispettando le leggi, in Italia in sé non costituisce reato ma incappano nelle leggi penali i comportamenti annessi, come per esempio l’adescamento. Come Fratelli d’Italia-AN siamo persuasi della necessità di operare una rivoluzione copernicana proibendo l’esercizio della prostituzione quando non praticata secondo una nuova legge –su cui speriamo il Parlamento si attivi in tempi celeri- che deve regolamentarne l’esistenza. Con tutte le conseguenze di ordine sanitario, vivibilità delle nostre cittadine, sicurezza ed introiti fiscali.

“Come Circolo Buonconsiglio” dichiara il Presidente Stefano Aldegheri “proponiamo al Sindaco di adottare un’ordinanza atta a porre in essere interventi di contrasto alla prostituzione su strada nelle zone residenziali, a tutela della sicurezza urbana e del decoro, seguendo l’esperienza di altre importanti città quali, per esempio, Verona e Roma.”

I primi 8 appuntamenti saranno in Via Brennero, Piazza della Portela, Piazza Nazario Sauro e Via Tommaso Gar.

Domani, venerdì 10 ottobre, saremo in Via Brennero davanti al Media World, dalle ore 21 in poi.

Comments

comments