FUGATTI. ROSSI VADA A RIPETIZIONI DA ZAIA

0
15

 “Il presidente Ugo Rossi, invece di accusare il governatore veneto Luca Zaia di “scorrettezza istituzionale” sulla questione Valdastico, dovrebbe chiedersi per quale motivo gli amministratori della Valsugana sono costretti a rivolgersi in Veneto e non in Trentino per trovare una soluzione alle problematiche della viabilità”.

Lo scrive in una nota il segretario della Lega Nord Trentino, Maurizio Fugatti. L’affermazione era giunta dopo le critiche espresse dal Presidente della Provincia in merito all’incontro che si svolgerà oggi a a San Vendemmiano.

“Mentre Ugo Rossi si fa negare di fronte alle legittime richieste della Valsugana in tema di viabilità, Luca Zaia in pochi giorni ha dato il suo assenso a una richiesta di incontro che è partita dalla Valsugana e dai suoi amministratori. Se Rossi vuole confondere questa iniziativa con un “viaggio turistico” lo può anche fare, ma gli consigliamo di andare a prendere qualche ripetizione da Zaia”.

Comments

comments