GLI ANARCHICI “DEMOCRATICI E PACIFICI” LANCIANO UOVA SULLA SEDE DELLA LEGA NORD TRENTINO

0
15

Nella mattinata di ieri un corteo di persone, con a capo dei simpatici personaggi forse vicini al centro sociale Bruno, ha sfilato per le vie di Trento in difesa dei profughi e dei lavoratori. Ovviamente, come sempre, in Via Torre Verde gli anarchici non hanno potuto che fermarsi sotto la sede della Lega Nord Trentino lanciando fumogeni rossi e petardi sulla sede stradale mentre le mura del palazzo – sede anche di privati – sono state bersagliate dal lancio di uova da impavidi eroi senza macchia e senza paura.

La Segreteria della Lega Nord ha fatto sapere che “Tralasciando il fatto che in tempi di crisi non bisognerebbe gettare il cibo (dato che loro sono molto propensi alle politiche buoniste), le manifestazioni di questi personaggi farebbero meglio ad incentrarsi sulle problematiche per cui le stesse sono state organizzate senza ogni volta sfilare sotto la Lega Nord.

Le loro parole di certo non ci disturbano e continueremo come sempre a difendere, diversamente da loro, i trentini, la nostra gente, le nostre famiglie e le nostre imprese.

Specifichiamo che all’interno del corteo vi erano anche persone perbene e pacifiche (forse anche un po’ imbarazzate dal comportamento dei “grandi lavoratori” anarchici).

Ci scusiamo da parte nostra con i negozi vicini e con il bar Galasso che si sono ritrovati proprio i fumogeni all’esterno dei locali con relativa entrata di fumo colorato e personaggi “molto educati e democratici”.”

Comments

comments