LA PROVOCAZIONE DI LUCA GRAZIOLI (FDI-AN)

0
11

Luca Grazioli, consigliere comunale di Fratelli d’Italia a Riva del Garda, ha presentato una  mozione nella quale si richiede di proporre agli Istituti Scolastici di Riva del Garda che sia istituito”l’Alzabandiera e l’Inno Nazionale” all’inizio di ogni Anno  Scolastico, e all’inizio delle lezioni che coincidono con alcune date storiche dell’Unità d’Italia.

Ha anche invitato il Presidente della Provincia Ugo Rossi, competente  all’Istruzione, di promuovere questa iniziativa su tutto il territorio provinciale.

Non si sa ancora come possa essere recepita la proposta, chiaramente è una provocazione che giunge nel centenario della Grande Guerra. A livello locale si da molto risalto a proposte che puntano a rivedere la storia del trentino nella I guerra mondiale. È innegabile che si stia dando spazio ai soldati locali impegnati sui vari fronti nelle file dell’Impero Asburgico rispetto ai soldati italiani che furono costretti a combattere per liberare Trento dall’oppressore Asburgico, trascorrendo tre anni in trincee mal posizionate rispetto a quelle austriache.

Grazioli ha anche affermato che “A parer nostro, oggi abbiamo bisogno di riconfermare l’appartenenza alla nostra Patria. Le nostre radici, le nostre tradizioni e tutto ciò che ci  contraddistingue, che ci identifica come popolo appartenente alla propria  terra è oggi più che mai importante. In questo “sentimento” patriottico distinguiamo due segni di riconoscimento. “

Comments

comments