LEGA NORD TRENTINO CONCORDA SULLA CANDIDATURA A SINDACO DI CLAUDIO CIA

0
32

La decisone di appoggiare il candidato Sindaco Claudio Cia presa dalla Lega Nord Trentino, e in prima persona dal Segretario Maurizio Fugatti, è correttamente in linea con le decisioni assunte dal Consiglio Nazionale della Lega Nord Trentino, organo che prende le decisioni finali rispetto alle singole sezioni, in numerose riunioni svoltesi nelle scorse settimane alle quali ha sempre partecipato anche il consigliere Vittorio Bridi. Tale decisione è pure in linea con la gran parte dei militanti della sezione di Trento, nonché con tutti coloro che ricoprono ruoli istituzionali nel Comune di Trento, peraltro sempre presenti anch’essi alle riunioni del Consiglio Nazionale. Inoltre della scelta è stato anche informato il Segretario Federale Matteo Salvini.

“Chi oggi si esprime sulla stampa contro questo accordo sbaglia due volte: primo perché queste affermazioni si fanno eventualmente nelle sedi opportune del partito e non sui giornali, e secondo perché la decisione finale presa era quella assunta dal partito”, afferma Alessandro Savoi, Presidente di Lega Nord Trentino.

“Certo tutti i leghisti avrebbero voluto avere un candidato Sindaco della Lega a Trento – continua Savoi – e su questa linea abbiamo lavorato fin dall’inizio, ma con la consapevolezza che era più importante l’unità della coalizione rispetto ai singoli interessi di partito. La scelta finale, dopo 15 anni che non accadeva, ha messo insieme tutte le forze alternative al centrosinistra, e dà ora la possibilità agli elettori di Trento di avere davanti una vera alternativa. Di questo dobbiamo esserne fieri anche come leghisti” conclude il Presidente Savoi.

 

Comments

comments