MAURIZIO FUGATTI DENUNCIA IL PESSIMO INIZIO DI LEGISLATURA DA PARTE DEL CENTROSINISTRA

0
29

Ombre emergono per quanto riguarda le risorse previste per il 2014. Lo rende noto il Segretario Nazionale della Lega Nord, Maurizio Fugatti, che ha criticato aspramente la proposta dell’Assessore Donata Borgnovo Re, proposta che prevede “un taglio delle risorse destinate alla sanità trentina pari a circa 24 milioni di Euro. “
Il sospetto, secondo quanto dichiarato dal consigliere leghista, è che una simile decisione porterà all’aumento dei ticket nonostante le promesse avanzate in campagna elettorale.

“Ancora una volta quindi la mannaia provinciale  finirà con l’abbattersi sul cittadino e la Lega Nord Trentino, che in questi anni si è sempre dimostrata contraria alla politica messa in campo dal governo provinciale in materia di sanità, ritiene non solo che le valutazioni alla base dei provvedimenti attuati dal Governo di Centrosinistra siano sbagliati, ma anche che sarebbe più opportuno valutare attentamente quali siano i settori più appropriati sui quali attuare una riduzione all’interno del bilancio provinciale.”

Comments

comments