MORANDUZZO PROPONE RONDE CITTADINE PER EVITARE CHE GARDOLO DIVENTI UN BRONX

0
24

Il consigliere Moranduzzo Devid (Lega Nord) non condivide il bilancio comunale presentato dagli Assessori visto che, a suo avviso, viene ignorato il problema della sicurezza. Lo rende noto proprio in assemblea dove afferma che la causa del degrado cittadino è dovuto all’amministrazione di sinistra;  “A Trento, a Gardolo si vive tra spaccio, degrado, campi nomadi e molto malcontento.- afferma  per poi ricordare che –  il centro Sinistra con il Ministro Letta, così come lo sta facendo la giunta comunale di Trento, sta rovinando tutto a favore di chi in Italia non fa altro che portare degrado, senza pagare le tasse e senza fare niente dalla Mattina alla Sera!”

Non ha fatto a meno di notare che “Gardolo sta diventando un Bronx, spaccio a cielo aperto, prostituzione, campi nomadi abusivi e quanto altro” e le uniche soluzioni, da lui prospettate, possono consistere nell’installazione di “telecamere” e di rafforzamento delle “forze dell’ordine”. Compare anche nella sua proposta quella di ridar vita alle famose ronde proposte e a volte organizzate dalla Lega Nord.

Il suo intervento si conclude con delle domande che vanno a colpire problemi che vengono sentiti dalla cittadinanza come i Campi nomadi e la Crisi Economica. La soluzione verrà intravvista solamente “quando sarà il centro Destra a prendere in mano l’ amministrazione cittadina della Nostra città”.

Comments

comments