PRESENTATO IL NUOVO CIRCOLO CITTADINO DI FDI-AN

0
36

Durante la mattinata di oggi, si è tenuta presso i locali della sede Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Trentino la conferenza stampa di presentazione del Circolo di Trento “Buonconsiglio” che, come ha sottolineato il neopresidente ing. Stefano Aldegheri, è stato così intitolato « sia per le ovvie ragioni storiche che lo legano al territorio, sia perché lo intendiamo come uno strumento a disposizione di tutta la cittadinanza, con il preciso scopo di individuare i problemi ma soprattutto le soluzione e concretizzarle in proposte politiche».
Dopo i saluti e l’introduzione della Presidente Provinciale Marika Poletti, che ripercorrendo la storia del partito ha ricordato che «abbiamo deciso di dedicare tutto l’autunno all’organizzazione del partito, per arrivare a natale con un partito presente sul territorio e con i temi da portare avanti già ben sviluppati».
«Fino ad ora avevamo solo la voce del consigliere, ma da oggi abbiamo un Presidente di circolo che è la voce del territorio, e raccoglie le istanze e i bisogni della gente» sottolinea il Cons. Manfred de Eccher, che procede subito dopo a spiegare le posizioni di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Trentino in vista delle comunali di Trento 2015.
«Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale dà la propria disponibilità e lavorerà in ottica di unità del centrodestra, per una coalizione unica di centrodestra per affrontare le prossime comunali, perché riteniamo che si debba dare, per senso di responsabilità, un’opportunità reale agli elettori ed ai cittadini di Trento che non sono soddisfatti della giunta Andreatta.- spiega de Eccher- Noi abbiamo individuato come strada migliore per l’individuazione del candidato sindaco del centrodestra lo strumento delle primarie, perché il centrodestra ha bisogno di rompere gli schemi del passato».
Questo cambiamento- conclude de Eccher- darebbe un input importante alla nostra coalizione per essere competitiva alle comunali di maggio».
«Trento è una città bellissima, che tutti amiamo, ma che purtroppo -ammonisce subito il Neopresidente cittadino Stefano Aldegheri- non è priva di problemi: dalle piccole difficoltà di quartiere ai grandi temi dolenti come la sicurezza e la viabilità. Noi crediamo di poter dare un contributo costruttivo ed è precisamente questo lo spirito che guiderà la nostra azione».
Il Presidente cittadino, poi, ha chiarito le proprie posizioni ed ha ribadito le posizioni di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Trentino su temi fondamentali quali, ad esempio, la famiglia, intesa come culla della società, la meritocrazia, la tutela dei diritti dei cittadini e l’obbligatorietà dei doveri che ne fanno da contraltare.
Conclude la sua presentazione ammonendo la classe politica a «non pensare solo all’oggi, ma anche al domani ed al dopodomani, proprio per non perdere la rotta» e fugare il rischio di non vedere più dove si stia andando. « Attenzione, sono coloro che ancora devono nascere che ci chiederanno un giorno di rendere conto di ciò che abbiamo fatto e, dunque, di ciò che facciamo oggi» ricorda infine Aldegheri.

Comments

comments