Trento: TEDx torna in azione, ma le risposte alle domande del M5S ancora mancano

0
28

«Come M5S il 16 luglio abbiamo presentato una interrogazione (la 1808) per sapere i costi per le casse pubbliche e le ricadute sul territorio delle iniziative dell’associazione privata TEDx in Trentino, ma come spesso accade essa giace priva di risposta anche se i termini legali sono esauriti da 3 mesi. Già in precedenza avevamo potuto appurare come quest’associazione fosse riuscita ad ottenere grande sostegno dal sistema provinciale ottenendo qualcosa come 58.947,67 euro in denaro pubblico (definito pudicamente “a titolo non oneroso”), senza contare aiuti da niente come la concessione gratuita del Muse. Notiamo il nuovo slancio col quale in questi giorni TEDx rilancia la propria attività sugli organi di stampa e non possiamo non domandarci quanto costerà alle casse pubbliche questo ritrovato vigore, sempre sperando che almeno l’attività di comunicazione risulti a carico dell’associazione e non dell’ente pubblico».

E’ quanto comunica il Consigliere provinciale pentastellato Filippo Degasperi.

Comments

comments