Si presenta all’elettorato attraverso le pagine di Secolo Trentino il candidato Daniele Costantini. “Nato a Roncone nel 1956 definisco me stesso un designer di stazioni invernali con una forte passione per la vendita alle PMI di servizi di Webmarketing – dice di sè –  Laureato in Scienze Forestali a Padova nel 1983, mi occupo nello specifico della progettazione e riqualificazione delle stazioni invernali, spaziando dalle piste di sci alpino, all’innevamento programmato, agli impianti di risalita; tutto ciò è valorizzato dalla capacità di realizzare studi di valutazione di impatto ambientale relazionati a quanto sopra descritto. Il sito che descrive queste attività è il seguente http://www.danielecostantini.com
Sono stato il progettista ed il direttore lavori delle piste di sci alpino per le Olimpiadi Invernali di Torino 2006.” (Foto di copertina il deposito delle liste).

La carriera lavorativa: “Dal 2011 mi sono occupato anche di vendita di servizi legati alla presenza sul web delle aziende per conto di Primi sui Motori S.p.A., e dal 2016 al giugno del 2017 sono stato il Nattional Key Account Manager per la medesima azienda. Da luglio 2017 sono il Key Account Manager di Insem Spa, la Digital Factory Italiana.” (In foto il Candidato)

La Carriera politica e la candidatura di Daniele Costantini: “Un futuro migliore per la nostra gente. Ho intrapreso circa due anni fa un percorso che ha portato alla creazione di un movimento – AUTONOMISTI POPOLARI – di cui sono tra i soci fondatori, per ridare dignità, valore alle nostre piccole comunità, per rilanciare l’agricoltura di montagna quale imprescindibile presupposto per garantire un presidio del territorio, per sburocratizzare eliminando gli enti intermedi, per migliorare la viabilità delle nostre valli, per rivalorizzare gli ospedali periferici e ripristinare i punti nascite, per riappropriarsi della nostra storia, della nostra cultura e delle nostre tradizioni. Per tutto questo ho deciso di candidarmi alle prossime elezioni provinciali a fianco dell’amico Walter Kaswalder con determinazione ed entusiasmo, per il bene della nostra gente in un territorio come quello delle Giudicarie troppo spesso emarginato dal contesto provinciale!”

Daniele Costantini ha una fervida attività politica anche on line, partecipa alla campagna contro la violenza sulle donne, si è espresso in appoggio alla riforma autonomista della Catalogna, tirolese, già attivo nel periodo del referendum costituzionale, oggi candida nella lista Autonomisti Popolari che sostiente il candidato presidente Maurizio Fugatti. Il partito renderà nota la lista completa con alcune linee di programma nel prossimo fine settimana. (In foto la presentazione della lista).

La Redazione