Movimento Nazionale per la Sovranità Trentino a sostegno di Bisesti

“Sono molto felice che il Movimento Nazionale per la Sovranità abbia deciso di sostenere la mia candidatura in vista delle elezioni provinciali del 21 ottobre. Ad accomunarci lo spirito sovranista e la comune volontà di tutelare la nostra autonomia”, con queste parole il Segretario Nazionale della Lega Trentino Mirko Bisesti è intervenuto alla riunione del Movimento Nazionale per la Sovranità che si è svolta mercoledì sera a Trento. 

Durante l’incontro il Commissario regionale di Movimento Nazionale per la Sovranità, Raimondo Frau, ha ribadito i fini che si prefigge il suo movimento, ovvero quelli di “garantire la sovranità nazionale e popolare dell’Italia, nel rispetto dell’identità, delle tradizioni, della dignità spirituale e delle aspirazioni economiche e sociali del popolo italiano.  Partendo da questo assunto non si può non entrare nello specifico delle identità dei territori e quindi nella sovranità delle Comunità locali, storicamente concretizzatesi per tradizione ed affinità culturale”.

Anche Marco Vita, commissario provinciale del Movimento, è intervenuto sul sostegno dato a Bisesti e ha affermato: “Il concetto di Sovranismo parte da un concetto culturale a difesa e propulsione delle identità specifiche che si espande a cerchi concentrici partendo dalle piccole comunità di cui è fieramente composto il nostro Trentino, per poi passare alla Provincia stessa, alle Regioni e alle Nazioni. Esprime, in altri termini, la radice stessa dell’Autonomia che non si fonda solo su una serie di patti e norme ma su una appartenenza di Popoli”.

Per questo motivo la decisione da parte di Movimento Nazionale per la sovranità di dare l’appoggio a Mirko Bisesti, che a loro avviso esprime la cultura della sovranità e dell’autonomia in Provincia”.