Provinciali. PATT: Ugo Rossi candidato Presidente, Pattini candidato

All’Hotel Sporting di Trento si è riunito il Consiglio del Partito per ratificare le candidature dei candidati alle prossime elezioni Provinciali del 21 ottobre. Di fronte ad una sala piena, i lavori assembleari si sono aperti con la relazione del Segretario Politico Franco Panizza.
Panizza ha iniziato relazionando sul quadro politico locale e sulla proposta del Partito Autonomista. Ha poi spiegato le ragioni che l’hanno spinto a non accettare la proposta di candidatura avanzata dalla Commissione elettorale.
“Ringrazio la commissione elettorale – ha detto Panizza – per aver proposto il mio nome e tutti coloro che in questi giorni mi hanno espresso la loro stima e il loro apprezzamento, ma io non posso che rimanere coerente con la mia scelta iniziale di non candidare. Abbiamo una lista forte, rappresentativa, coesa e fortemente rinnovata. Io, da Segretario Politico e da autonomista di lunga data, sarò come sempre in prima linea per sostenere il nostro candidato Presidente e la nostra squadra, che ringrazio per averci messo la faccia e l’impegno e di cui sono orgoglioso. Sono anche convinto che riusciremo a fare un buon risultato perchè i trentini capiranno che mai come questa volta il voto dato agli autonomisti è un voto che garantisce il Trentino e la nostra potestà di decidere a casa nostra.
Dobbiamo spiegare con chiarezza – ha concluso Panizza – la nostra proposta, essere positivi e ottimisti. Un in bocca al lupo a tutti i Candidati e alle Candidate”.
Dopo l’intervento del Segretario Politico ha preso la parola il Presidente della Commissione elettorale Simone Marchiori.
“Prima di iniziare – ha esordito Marchiori – vorrei ringraziare il Segretario Franco Panizza per tutto quello che ha fatto e che sono sicuro continuerà a fare per il Partito.
Oggi sono orgoglioso di presentare la lista delle Stelle Alpine. Una lista che oltre a coprire i vari territori è riuscita ad intercettare le varie componenti in cui è strutturata la società trentina. Nonostante le incertezze di questi mesi sono convinto – ha detto ancora Marchiori – che la scelta coerente intrapresa dal Partito porterà ad un buon risultato”.
L’intervento del Presidente della Commissione elettorale si è concluso con la presentazione dei singoli candidati e con le foto di rito.
A conclusione della riunione ha preso la parola il Presidente Ugo Rossi, che, visibilmente commosso, ha innanzitutto ringraziato il Segretario Franco Panizza.
“Franco – ha affermato – rappresenta per tutti noi un punto di riferimento e un esempio di correttezza politica. Voglio ringraziare tutti i candidati per essersi messi a disposizione del progetto Autonomista. Noi dobbiamo sostenere con forza che la nostra proposta è l’unica che può contrastare il populismo dilagante. Noi abbiamo il compito di proteggere la nostra Autonomia dai partiti nazionali che siano di destra o di sinistra.
Sono convinto – ha concluso Ugo Rossi – che i Trentini sapranno riconoscere la bontà della nostra proposta e che il risultato ci premierà se lavoreremo insieme parlando di programmi e progetti per il nostro Trentino”.

Di seguito la lista con i 34 candidati delle Stelle Alpine.

ARMAN GIOVANNA, RAOSSI DI VALLARSA, IMPIEGATA STUDIO LEGALE, 20/10/1979;

AGOSTI MAURO LIVO, IMPIEGATO, 12/01/1991;

BERGAMO ROBERTA PERGINE VALSUGANA, IMPIEGATA, 20/08/1963;

CADONNA MAURIZIO ALDENO, RESPONSABILE AMMINISTRATIVO, 25/11/1965;

BETTA SILVIA RIVA DEL GARDA, LIBERO PROFESSIONISTA, 30/09/1972;

CARLI MASSIMO CALDONAZZO, IMPRENDITORE ARTIGIANO, 02/10/1968;

BIASION TERESA (TERRY), CASTELLO TESINO, OSS, 03/11/1965;

DALLAPICCOLA MICHELE, CIVEZZANO, ASSESSORE, 11/06/1968;

CHIOCCHETTI VERUSCA, CAVALESE, COMMERCIANTE, 01/02/1974;

10° FRANZOI CORRADO, TRENTO, PENSIONATO, 20/11/1944;

11° CORTESE PATRIZIA, TRENTO, CASALINGA, 24/10/1964;

12° GANARIN CARLO, RONCHI VALSUGANA, INGEGNERE, 05/04/1952;

13° DEMAGRI PAOLA, CLES, INFERMIERA, 02/08/1965;

14° GATTI STEFANO, ALA, FUNZIONARIO TECNICO PROVINCIALE, 14/01/1967;

15° DEPAOLI VERENA, VALLELAGHI, ASSESSORE COMUNALE, 21/03/1967;

16° GIRARDI MASSIMILIANO, MALE’, MUSICISTA PROFESSIONISTA, 13/03/1985;

17° ECCEL CRISTINA, FRASSILONGO, IMPRENDITRICE ARTIGIANA, 24/10/1973;

18° GOTTARDI GIUSEPPE, ROVERETO, MEDICO CHIRURGO, 21/01/1951;

19° GUERRERO ESPINOZA TERESA DE JESUS, TRENTO, DIPENDENTE COOPERATIVA SOCIALE, 02/11/1972;

20° LEONARDI JACOPO, LEDRO, ARTIGIANO, 07/06/1990;

21° GUETTI CHIARA, COMANO TERME, CONSULENTE COMMERCIALE, 27/03/1967;

22° LORENZI GERMANO, RIVA DEL GARDA, GEOLOGO, 04/10/1967;

23° ODORIZZI MARIA GRAZIA, ALBIANO, IMPRENDITRICE SETTORE PORFIDO, 25/08/1967;

24° LOZZER GRAZIANO, VALFLORIANA, CONSIGLIERE PROVINCIALE, 31/08/1971;

25° PACE PATRIZIA, MEZZOLOMBARDO, FUNZIONARIA PAT, 23/04/1966;

26° MATTE’ FRANCESCO, VOLANO, AGRICOLTORE, 01/12/1965;

27° PEDERGNANA LUCIANA, TERZOLAS, ASSESSORE COMUNITA’ DI VALLE, 21/06/1958;

28° OSSANNA LORENZO, CAMPODENNO, VICEPRESIDENTE CONSIGLIO REGIONALE, 01/05/1968;

29° POSTAL MARISA, MATTARELLO DI TRENTO, FUNZIONARIO TRIBUNALE MINORENNI DI TRENTO, 27/05/1961;

30° PATTINI ALBERTO, CALCERANICA, FARMACISTA, 13/08/1951;

31° SANNA PAOLA, TRENTO, CONSULENTE DEL LAVORO, 15/12/1964;

32° VIOLA WALTER ,CAVEDAGO, CONSIGLIERE PROVINCIALE, 28/12/1964;

33° WITTMANN HANNA MARIANNA (HANNI), PRIMIERO IMER, PENSIONATA, 23/03/1950;

34° ZADRA LUCA, LAVIS, RESPONSABILE AMMINISTRATIVO PALLAMANO PRESSANO, 01/05/1993;