Bolzano, sodalizio tra Provincia e “Il nostro spazio”, associazione contro le malattie psichiche

0
285
L’assessora provinciale alla salute ed alle politiche sociali, Martha Stocker, ha ricevuto Milena Cossetto e Mia Pollinger, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione Il Nostro Spazio – ein Platz für uns che si occupa di volontariato multiculturale con particolare riferimento all’ambito delle malattie psichiche.
Le principali finalità del sodalizio sono l’accoglienza, la condivisione e la solidarietà con la sofferenza psichica, inoltre l’associazione si propone di “fare cultura” sul disagio psichico, cioè di dare parola a chi vive sulla propria pelle la sofferenza, il dolore, la solitudine e l’isolamento sociale.
“Il nostro spazio”, infatti, vuole svolgere un ruolo di ponte tra chi vive la sofferenza psichica e il mondo della quotidianità, spesso troppo frettoloso e occupato per comprendere che la sofferenza psichica esprime anche il male di vivere della nostra società, fornendo anche momenti di informazione e riflessione alla cittadinanza sulle problematiche della sofferenza psichica.
L’assessora Martha Stocker ha ringraziato le rappresentanti dell’associazione per il loro impegno e l’importante lavoro che viene svolto a favore delle persone con problemi psichici. “Uno dei punti qualificanti del piano sanitario provinciale – ha detto la Stocker – è il rafforzamento dei servizi e delle strutture a favore dei malati psichici, in stretta collaborazione tra il servizio pubblico e le iniziative di volontariato.
Il lavoro che viene svolto dalla vostra associazione in questo ambito è fondamentale”. Il nostro spazio – Ein Platz für uns nasce ufficialmente nel 1994 ed è iscritto nel Registro provinciale del volontariato dal 1995.
Il bacino di utenza è riferito al territorio del Comprensorio Sanitario di Bolzano, e dal 1999 l’associazione opera in convenzione con l’Azienda per i servizi sociali di Bolzano per la gestione dei punti d’incontro per malati psichici. Tra i contributi che consentono al sodalizio di operare sul territorio vi è anche quello dell’Assessorato alla sanità e servizi Sociali della Provincia di Bolzano.